Germania, le migliori università dove studiare

Germania, le migliori università dove studiare

Paese di grandissimo fascino e cultura, da diversi decenni la Germania è divenuta anche punto di riferimento lavorativo per diversi italiani. Tanti sono infatti quelli che vorrebbero non solo completare gli studi ma anche lavorare in terra germanica. Negli ultimi anni, proprio per raggiungere questo obiettivo, diversi studenti italiani hanno svolto corsi di tedesco a Roma o in altre città.

Raggiunta un’adeguata preparazione linguistica, molti giovani preferiscono completare gli studi universitari in Germania, magari frequentando master o dottorati di ricerca nelle loro rinomate e prestigiose università. Diverse infatti sono quelle antiche, ma che tuttavia sono anche all’avanguardia in diversi settori di studio e ricerca, a livello europeo ed internazionale. Conosciamo quelle più celebri e migliori, suddivise per ciascun ambito.

 Facoltà universitarie economico-finanziarie

La Ludwig Maximilian Universitat di Monaco di Baviera rappresenta un istituto di eccellenza a livello nazionale e mondiale. Con una tradizione di oltre 500 anni, presenta diversi ambiti di studio e facoltà, tuttavia è rinomata soprattutto per quella di economia ed il suo celebre dipartimento di Business Administration. Qui, infatti, si trovano professori di prestigio e ricercatori di assoluto livello, che permettono di raggiungere un’alta qualificazione e competenza.

Anche la Universitat Mannheim, situata nell’omonima città del Baden-Wurttemberg, sebbene sia fondata in anni più recenti ha antiche origini, risalenti al XVIII° secolo. E’ classificata tra i migliori istituti universitari tedeschi e internazionali per i suoi studi di economia e scienze sociali. Si distingue per prestigiosi master ed un ambiente accademico di elevata qualità e competenza, tuttavia più portati verso gli aspetti e le ricerche di respiro internazionale, rispetto ad altri istituti.

 Facoltà universitarie di legge

Risulta essere la più antica università della Germania, la Ruprecht Karl di Heidelberg infatti venne fondata nel 1366 nell’allora Sacro Romano Impero. Nel corso dei secoli, ha visto passare diversi celebri personaggi, tra cui il filosofo Hegel e, più recentemente, lo storico e sociologo Habermas. Rinomata è la sua facoltà di legge, sia nel Paese che in ambito internazionale, per la presenza di docenti di assoluto prestigio e di master o dottorati di ricerca con un’elevata selezione.

Sebbene fondata nel 1948, l’Università Libera di Berlino è diventata la più grande e prestigiosa di quelle presenti nella capitale tedesca. Diversi sono i centri d’eccellenza e di ricerca che ne fanno uno degli istituti d’elite anche a livello mondiale. Rinomata è la sua facoltà di diritto dove particolare attenzione si pone a quello europeo ed internazionale, in connessione con gli aspetti anche di natura economica.

Facoltà universitarie di scienze politiche

Anche in questo prestigioso ambito, l’Università Libera di Berlino rappresenta il meglio a livello tedesco. In particolare, questo ateneo ospita l’istituto Otto Suhr, considerato il più celebre in Germania per le Scienze Politiche, per ciò che concerne corsi, preparazione e studi in vari ambiti politici. Celebri settori di interesse sono le relazioni internazionali e le politiche energetiche.


[fbcomments]