1001 modi per dimagrire

1001 modi per dimagrire

Essere in forma è molto importante, in quanto permette di sentirsi bene con il proprio corpo e con le persone che ci circondano.
Al giorno d’oggi si sente molto parlare di cure dimagranti e di modi, più o meno scientifici, per perdere peso velocemente.

Con un po’ d’accortezza e di prudenza e scartando quelle diete fai da te che pongono in pericolo la salute, si possono individuare davvero mille e più modi per perdere peso gradualmente ed in sicurezza.

Quello più comune e certamente il più utile è quello della dieta, che deve essere necessariamente prescritta da un dietologo. Bisogna diffidare di articoli di giornale e raccomandazioni fatte da amiche riguardo alle nuove e portentose diete che promettono risultati incredibili in pochissimi giorni!

La vera dieta è personalizzata sulla base delle esigenze individuali, e consegue i risultati solo se applicata con costanza e volontà giorno per giorno.

Oltre che la classica dieta un altro modo per perdere peso è senza dubbio l’attività fisica. Anche in questo caso non bisogna generalizzare: non tutti gli sport sono adatti a chiunque!
Una volta individuata l’attività che fa per sé, bisogna cercare di esercitarsi con molta costanza e senza pretendere di ottenere una perdita di peso consistente in una o due settimane. Servono mesi e mesi d’allenamento per poter ottenere i risultati sperati.

Fra le modalità d’attività fisica più amate da molte persone ci sono quelle che è possibile svolgere in casa evitando i costi e l’impegno di un abbonamento alla palestra. Parliamo per esempio del tapis roulant, ma anche l’uso della cyclette per dimagrire è molto diffuso. Questi strumenti possono essere acquistati con una spesa quasi minima e sono assai utili per dilazionare i tempi dell’allenamento nelle modalità che più si preferisce.

Grazie a questi strumenti sportivi da casa, si può gestire tranquillamente il proprio allenamento con i tempi che si preferiscono.
Non proprio un modo per dimagrire ma comunque un valido alleato è, secondo la scienza, un buon periodo di riposo. Dormire il numero necessario di ore ci permette di sentirci più riposati e il metabolismo ne risente positivamente, evitando quegli sbilanciamenti che derivano dalle cattive abitudini del sonno e che portano anche a squilibri dell’alimentazione.

Infine, indispensabile per perdere peso è modificare le abitudini alimentari; non significa necessariamente intraprendere una dieta, ma piuttosto continuare ad alimentarsi come sempre ma in modo corretto. Quindi una colazione abbondante e ricca di carboidrati, un pranzo equilibrato ed una cena leggera, che non vada ad influire sulla digestione.

Indispensabile la masticazione lenta prima di deglutire; alcuni studi scientifici hanno dimostrato infatti che mangiare velocemente porta all’obesità.


[fbcomments]